FAMILY CARD, DA OGGI ANCHE IN BANCA

Accordo con Unicredit: mutui e prestiti a condizioni di favore e carte prepagate senza costo di emissione con la tessera-sconto della Provincia dedicata alle famiglie in difficoltà.

Oltre 18.000 i titolari della carta varata nel dicembre 2009. Zingaretti: "Possiamo parlare di una scommessa vinta".

di Francesco Gabriele

(pubblicato su Il Corriere Laziale il 08/03/2011)

Cresce la Family Card della Provincia di Roma.

A più di un anno dalla sua nascita, nel dicembre 2009, la carta sconti destinata al sostegno delle famiglie numerose o con reddito medio/basso residenti nel nostro territorio accede ad un nuovo servizio: stavolta di assistenza finanziaria.

Grazie all’accordo siglato con Unicredit, infatti, la tesserà permetterà ai suoi possessori di stipulare mutui e prestiti personali a tasso agevolato presso i circa 500 sportelli dell’istituto presenti a Roma e Provincia, oltre che sottoscrivere apposite carte prepagate senza alcun costo di attivazione.

“Giunti al giro di boa di questa iniziativa – ha commentato Zingaretti – possiamo finalmente dire che si è trattato di una scommessa vinta, visto il successo ottenuto in questi primi dodici mesi e le nuove funzionalità acquisite quest’anno grazie alla proficua collaborazione proprio con Unicredit”.

In effetti i dati – aggiornati a Febbraio 2011 – parlano di più di 18.000 cards già assegnate e di un totale di 800 esercenti che hanno aderito al progetto. “Con cifre come queste – ha sottolineato ancora il Presidente della Provincia – si tratta della Family Card più grande d’Italia”. Senza contare, tra l’altro, che “il numero delle domande ricevute è decisamente più elevato, ma che non tutte possono essere accolte in quanto il target di riferimento deve rimanere invariato”.

Un target che prevede quattro condizioni socio-economiche necessarie per avere accesso alla carta: due figli a carico con reddito familiare annuo fino a 40.000 euro, tre figli a carico con reddito fino a 50.000 euro (il tetto massimo aumenta, poi, di 5.000 euro per ogni figlio in più dopo il terzo), ultra 65enni con reddito annuale fino a 15.000 euro e persone non autosufficienti a carico del nucleo familiare con un reddito fino a 50.000 euro.

Chi rientra in queste tipologie ha dunque diritto a sconti compresi tra il 5% e il 30% all’interno degli esercizi commerciali in partnership con la Provincia. Si va dai supermercati ai negozi di abbigliamento, passando poi per ottici, dentisti, librerie, cinema, taxi, parrucchieri, gioiellerie, agenzie di viaggi e altri ancora.

Una varietà dell’offerta che ha particolarmente colpito la madrina dell’iniziativa, Veronica Pivetti. Nelle vesti “soprattutto di semplice cittadina”, l’attrice infatti si è detta “particolarmente contenta degli aiuti rivolti alle famiglie in difficoltà anche in ambiti come quelli dell’aspetto ricreativo e dello svago, parti importanti della vita di ciascun individuo, quanto meno da un punto di vista di diritto alla pienezza d’essere”.

Soddisfatto anche il Responsabile di Unicredit per il Centro Italia, Antonio Muto, ieri a Palazzo Valentini per la presentazione ufficiale dei servizi “Family” offerti dalla sua banca: “l’iniziativa della Provincia è straordinaria e noi l’abbiamo voluta cogliere al volo. D’altronde il nostro gruppo si muove da tempo proprio in una direzione di educazione finanziaria e soprattutto di assistenza a chi si trova in stato di maggiore bisogno. E’ stato fisiologico, dunque, collaborare col Presidente Zingaretti”.

I moduli per aderire e la lista degli esercenti convenzionati sono disponibili sul sito: www.provincia.roma.it/familycard.

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: