FROSINONE, CRESCITA SBALORDITIVA

FOCUS – La provincia ciociara protagonista nel 2010. Roma resta il traino principale, mentre Latina e Rieti sembrano in crisi.

Lo stemma ufficiale della Provincia di Frosinone.

di Francesco Gabriele

(pubblicato su Il Corriere Laziale il 28/10/2010)

Non solo Roma nella ripresa laziale.

L’area capitolina, infatti, pur confermandosi – a livello regionale – la provincia con il maggior valore di merci vendute all’estero (con un incremento, nel primo semestre del 2010, del 17,74%), vede offuscato il suo, comunque ottimo, risultato dall’export “made in Ciociaria”.

Un dato che ha dell’eclatante quello di Frosinone, che nonostante la 35sima posizione occupata nella classifica provinciale, cresce – in questi primi sei mesi – addirittura del 44,20%: ad oggi, il tasso di variazione più elevato in Italia.

Anche il mercato internazionale della provincia di Viterbo sembra svilupparsi notevolmente, aumentando le proprie esportazioni del 15,67% rispetto al 2009. “La Tuscia potrebbe essere finalmente uscita dalla crisi” è stato il commento del Professore Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese Internazionali della Luiss “Guido Carli”, Matteo Caroli.

Un passo indietro, invece, per ciò che concerne l’attività di esportazione dei prodotti di Latina e Rieti. Rispetto allo scorso anno, sono forti le contrazioni registrate dalla prima (-9,51%), mentre più contenute appaiono quelle relative alla seconda (-0,64%). Urgono, dunque, nuovi impulsi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: